Size matters…

I 304 comuni amministrati da imprenditori-sindaci sono per lo più piccoli, ma se ne contano 45 superiori a 15mila abitanti, 13 con più di 30mila, e 5 oltre 50mila. Il focus di “Sindaci SpA” non è sulle aree metropolitane: troppo importanti politicamente perché il ceto politico possa abdicare, salvo cooptare l’imprenditore di fama per supplire alla propria inadeguatezza. Ciò non toglie che se avessimo scoperto che questo plotone di sindaci-imprenditori si occupa per lo più di comunità popolate da poche migliaia di cittadini, beh, avremmo dovuto radicalmente rivedere le tesi che animano il lavoro di ricerca. Questa distribuzione, invece, conferma che il fenomeno ha una sua rilevanza, e va analizzato in profondità.

L’altro aspetto interessante, delle dimensioni, riguarda la tipologia di “impresa” guidata dal sindaco: titolari di pubblici esercizi? Potremmo immaginarne tanti, tra le piccole municipalità d’Italia. Solo 10 su 304, invece.

Annunci

Autore: robertobasso

Direttore della Comunicazione del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Le informazioni contenute in questo blog sono fornite a titolo personale e le opinioni espresse non impegnano ad alcun titolo l'istituzione per cui lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...