La democrazia non è gratis

La democrazia deve essere efficiente, altrimenti è a rischio. Questa, mi sembra, la sintesi di un intervento di Marcello Inghilesi sul Sole-24 Ore di ieri. “Ogni urlo, ogni insulto, ogni ostruzionismo di maniera, ogni burocrazia inutile, diretti alla conquista di voti di parte, ha un costo per la collettività e per la sua economia.” Ovviamente. Per questo sosteniamo che il sistema “gna fa ppiù” e che devono emergere dalla società alcune risposte pragmatiche, e in certa misura – compatibile con l’essenza stessa dell’agire politico – “disinteressate”, ovvero svincolate da interessi personali e legate a interessi collettivi (che non significa necessariamente “di tutti” ma almeno “dei più”).

Annunci

Autore: robertobasso

Direttore della Comunicazione del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Le informazioni contenute in questo blog sono fornite a titolo personale e le opinioni espresse non impegnano ad alcun titolo l'istituzione per cui lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...