comunicazione è relazione

il blog di Roberto Basso sulla comunicazione di pubblica utilità e varia umanità

Circo Togni / 2

Avevamo scritto dello strano caso del sindaco di Sondalo, imprenditore in possesso delle quote di controllo della società che fornisce il servizio di teleriscaldamento al suo stesso Comune. Due volte azionista, quindi, come imprenditore privato e come sindaco. Ma anche cliente e fornitore al tempo stesso. Fornitore che si aumenta le tariffe, peraltro. Inserisco qui il commento aggiunto di recente da Maurizio Frasson, che di Sondalo è “cittadino competente”, per usare il lessico di Carlo Carboni.

L’ operazione aumento dei prezzi (oltre l ‘indice istat maggiorato del 30% ) deve essere approvata dalla conferenza dei sindaci che stila apposita delibera che dovrebbe essere appesa all ‘albo comunale. Abbiamo scoperto in questi giorni che la delibera non è mai stata pubblicata all’ albo, e la risposta che ha fornito il comune è che tale atto giuridico non necessita di pubblicità. Abbiamo dato incarico al Nostro legale di verificare se la non pubblicazione rende valida la delibera. Di fatto l ‘utente viene messo a conoscenza dell ‘aumento intorno al 20 novembre quando arriva la fattura di ottobre con già l’ aumento. Tutto questo comunque ha scatenato l ‘ira dei cittadini e si è costituito il ” comitato a tutela degli utenti del teleriscaldamento” nella splendida Valtellina dei misteri questo è un fatto notevole. Vi terremo informati… il calcolo dell’ aumento in bolletta con tutte le voci è al 16%…..

Annunci

Archiviato in:Uncategorized, , , ,

2 Responses

  1. percisazioni ha detto:

    il corriere della sera è stato querelato per diffamazione e la giornalista che aveva scritto il pezzo non ci lavora più! il “cittadino competente” (ma chi glielo ha dato questo titolo) Frasson si è dimenticato di aggiungere che ultimamente il Prefetto di Sondrio ha confermato la regolarità nella procedura utilizzata dai sindaci (notizia tratta dalla stampa). attendiamo ulteriori sviluppi

  2. Maurizio Frasson ha detto:

    @precisazioni
    Il corriere non è stato querelato, il giornalista ( è maschio) non sai nemmeno ciò che scrivi, ci lavora ancora e credo che tra poco arriveranno altre novità.
    Il signor “precisazioni” è il solito vigliacco che non si firma , ( ma so chi sei) , non ha capito nulla dell ‘esposto che è stato fatto al tar e che è già stato notificato ai sindaci. ” Il signore in questione si riferisce alla richiesta inoltrata da un consigliere di minoranza di Tirano dove si chiedeva se la delibera dei sindaci dovesse passare per il consiglio comunale, questo fu il quesito posto al prefetto che giustamente ha bocciato la cosa, in quanto la conferenza dei sindaci serve a snellire l’ iter burocratico, evidentemente il sig. “precisazioni” avrebbe dovuto dire che prima dell ‘approvazione delle tariffe se ne sarebbe dovuto discutere in consiglio comunale questa è trasparenza.
    invito tutti a visitare il blog http://www.ctuteleriscaldamento.tk dove troverete anche i raffronti. con il costo del gasolio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Segui assieme ad altri 3.922 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: