La battaglia dei piccoli vista dal Sole

Dopo un percorso cominciato nel 2006 e accelerato dalla crisi economica globale, i “piccoli” dell’economia italiana si sono messi insieme: Confcommercio, Cna, Confartigianato, Casartigiani e Confesercenti hanno vinto le diffidenze competitive e dato vita a Rete Imprese Italia, un organismo federativo per aumentare la capacità di rappresentanza di corpi intermedi fatti da piccole e medie imprese del commercio e dell’artigianato.
Il senso dell’operazione sta tutto nel tentativo di riequilibrare lo strapotere negoziale di Confindustria, che pure mira ad espandersi verso la micro-impresa. E infatti era l’unico grande assente ieri alla presentazione dell’iniziativa all’Auditorium di Roma.
La partita si gioca anche sul piano editoriale: Dario Di Vico segue il processo aggregativo dalle colonne del Corriere della Sera da tempo, scrivendo e moderando convegni. E infatti il Corriere ha dedicato ampio spazio alla storia nel supplemento economico del lunedì (quindi in anticipo esclusivo su tutti gli altri) e due pagine intere sul quotidiano oggi in edicola.
Il Sole 24 Ore, in cambio, non ignora del tutto l’evento ma il pezzo di taglio basso a pagina 28 esplicita meglio di qualsiasi altra spiegazione quale sia la posizione in merito di Emma Marcegaglia.

Annunci

Autore: robertobasso

Direttore della Comunicazione del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Le informazioni contenute in questo blog sono fornite a titolo personale e le opinioni espresse non impegnano ad alcun titolo l'istituzione per cui lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...