Il sub-leader @fabriziobarca

E vabbe’, avrò un pregiudizio positivo, sarò condizionato dalla collaborazione con lui, ma ditemi se qui dentro non c’è una visione composta di valori solidi e cristallini, ditemi se qui non c’è leadership umana, vera, profonda.
Appello all’orgoglio nazionale per il riconoscimento del potenziale del Paese senza retorica patriottarda, richiamo alla concorrenza non come ideologia ma come strumento per premiare il merito, bisogno dei partiti quali aggregatori di interessi generali al di là della crisi contingente e contro il populismo del “son tutti uguali”, urgenza di una ricostruzione sociale che può avvenire solo attraverso la condivisione e luoghi collettivi di confronto e di maturazione individuale.
Sì può volere qualcosa di più? No, eppure si deve imparare ad accettare il paradosso che le persone straordinarie, proprio quando sarebbero indispensabili e anche quando hanno mille opportunità, restano coerenti e tengono fede ai propri impegni fino a scadenza. Ché per questo sono straordinarie.

Annunci

Autore: robertobasso

Direttore della Comunicazione del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Le informazioni contenute in questo blog sono fornite a titolo personale e le opinioni espresse non impegnano ad alcun titolo l'istituzione per cui lavoro.

One thought on “Il sub-leader @fabriziobarca”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...