comunicazione è relazione

il blog di Roberto Basso sulla comunicazione di pubblica utilità e varia umanità

Il sorpasso

Chiunque si occupi seriamente di comunicazione di massa sa che la notorietà è la prima condizione del successo di un’offerta rivolta alla generalità dei cittadini. La politica non fa eccezione, anzi. Quando siamo partiti con Umberto Ambrosoli alle primarie la notorietà del candidato in Lombardia si aggirava intorno al 30%.
Il suo principale avversario, il segretario federale della Lega Nord Roberto Maroni, frequenta le istituzioni da vent’anni, ha fatto il ministro tre volte, e registra una notorietà in regione del 99% (i ricercatori dicono che c’è sempre un 1% di persone “sconnesse” dalla realtà).
Soluzione per mettersi alla pari: investire nella campagna poco meno di 4 milioni di euro. Che però non ci sono. Neanche la metà. Forse metà della metà. E allora si fa di necessità virtù, si fa leva sull’entusiasmo popolare e sull’impegno civico di partiti e di gruppi di mobilitazione esterni ai partiti. E ci si prepara al momento in cui si accendono i riflettori. Cioè adesso. L’obiettivo è molto semplice: recuperare in due settimane 12 punti percentuali di notorietà rispetto all’ultimo sondaggio (che la stima in 65%). E ogni 4 punti di notorietà recuperare 1 punto di consenso. 3 punti in due settimane. Si può. Sta accadendo.
La strategia la racconta Repubblica qui. Il recupero nasce in quel piccolo schermo del quale l’avversario ha abusato in virtù del doppio ruolo di candidato regionale e leader nazionale. Per esempio con il servizio del TG1 di questa sera (17’50” a 19’20”). Oppure la puntata di Otto e mezzo del 12 febbraio.

Annunci

Archiviato in:comunicazione politica, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

robertobasso@twitter

Segui assieme ad altri 3.922 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: