comunicazione è relazione

il blog di Roberto Basso sulla comunicazione di pubblica utilità e varia umanità

Il @pdnetwork riparta dai disoccupati, che votano per altri

Dell’analisi di Ilvio Diamanti (oggi a pag. 9 di Repubblica) prendo in considerazione soprattutto un dato, che è un punto di vista: il voto dei disoccupati. Sono quelli che alzano gli occhi verso il futuro con un punto interrogativo fatto di angoscia. Sono quelli che più di tutti hanno voglia di credere, più di tutti sono pronti a dare spazio alla speranza.

Dalle mappe di Diamanti risulta che più di 4 disoccupati su 10 hanno scelto alle ultime elezioni il Movimento 5 stelle. Poco più di 2 (23,7%) hanno votato peri il centrodestra di Berlusconi. Soltanto 2 su 10 hanno votato il cenetrosinistra.

Solo il 20,1% dei disoccupati ha votato per la coalizione Bersani

Il voto 2013 per categoria socio-professionale

Ecco, un partito “di sinistra” dovrebbe combattere la disuguaglianza tra i cittadini nelle condizioni di partenza, quelle che dovrebbero consentire a tutti di accedere alle risorse materiali e immateriali della vita sociale secondo i propri meriti e i propri talenti (dopo aver assicurato che tutti possano soddisfare i bisogni primari). I disoccupati si trovano in condizione di non potere garantire per sé e per le proprie famiglie l’accesso alle risorse, si trovano in condizioni anzi di vedere deperire il proprio capitale sociale (per esempio la possibilità che i propri figli possano acquisire nuovo capitale intangibile attraverso lo studio). Si trovano in condizioni di vedere negata la propria dignità, perché è questo che vuole dirci l’art. 1 della nostra Costituzione.

Chi andrà dal Capo dello Stato nei prossimi giorni abbia questo in testa, prima di tutto: una proposta per sostenere le imprese capaci di conservare i propri livelli di occupazione e magari aumentarli. Perché tutto il resto – i costi della politica, la legge elettorale ecc. – sono un mezzo. Non un fine.

Annunci

Archiviato in:politica, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Segui assieme ad altri 3.922 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: