Candele ed energia elettrica: il paradigma dell’innovazione in 10 righe

Dieci righe di concentrato di intelligenza per capire che cosa sia l’innovazione e perché abbiamo bisogno della ricerca di base. Dal Corriere della Sera di oggi, il direttore del CERN a pag. 23.

Sarebbe impensabile oggi negare l’impatto che le grandi rivoluzioni scientifiche occorse tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento hanno prodotto sulla nostra attuale qualità della vita, eppure, forse proprio perché siamo circondati dalle applicazioni tecnologiche di queste rivoluzioni, la tendenza a considerare la ricerca scientifica come un lusso si riaffaccia ciclicamente nelle convinzioni (e di conseguenza nelle azioni) dei policy makers.

20130415-092329.jpg

Annunci

Autore: robertobasso

Direttore della Comunicazione del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Le informazioni contenute in questo blog sono fornite a titolo personale e le opinioni espresse non impegnano ad alcun titolo l'istituzione per cui lavoro.

2 thoughts on “Candele ed energia elettrica: il paradigma dell’innovazione in 10 righe”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...